COSTRUIRE E SAPERLO FARE ASSIEME. LA GRANDE EREDITA' DI GIULIO ANDREOTTI

Il 6 maggio del 2013 moriva Giulio Andreotti. Per ricordare il decimo anniversario della sua scomparsa il quotidiano L'AVVENIRE ha pubblicato un interessante articolo di Angelo Chiorazzo che mette in luce la straordinaria capacità del leader democristiano di "Costruire e saperlo fare assieme", qualità di cui la politica oggi dimostra un gravissimo deficit.
Dove e quando:
ROMA
6 maggio 2013 - 6 maggio 2023

LA SEDE DELL'APO RIMARRA' APERTA NEI GIORNI DELLA ADUNATA ALPINA

La sede dell'APO  rimarrà aperta nei tre giorni della adunata alpina: tutti coloro che vogliono incontrarci, vedere la nostra Biblioteca "movm Renato Del Din", vedere le nostre pubblicazioni, parlare con noi, troveranno la porta aperta e magari anche un buon bicchiere di vino da bere in compagnia. Attendiamo quindi gli amici che vorranno incontrarci a venire presso i locali  in piazza Primo Maggio 16 a pochi passi dalle tribune delle autorità che si trovano nella stessa piazza.
Dove e quando:
Udine
11-14 maggio 2023

GIUSEPPE CIANINO: EROE DEI GIORNI DELLA LIBERAZIONE A SAN GIORGIO DI NOGARO

Il 2 maggio è una giornata triste per San Giorgio di Nogaro: in quel giorno del 1945 infatti si verificò la terribile deflagrazione di una bomba inesplosa che si trovava nel centro della cittadina. Nei giorni convulsi della Liberazione alcuni volenterosi stavano tentando di disinnescare l'ordigno alla presenza di numerose persone. All'improvviso il tremendo scoppio che provocò la morte di ben 23 persone.Ogni anno la cittadina della Bassa ricorda il tragico episodio con una cerimonia che si svolge dinnanzi alla lapide che riporta i nomi dei 23 sangiorgini che persero la vita in quella circostanza.

Dove e quando:
San Giorgio di Nogaro
2 maggio 2023

L’ULTIMA BATTAGLIA: A SELLA SANT’AGNESE LA RIEVOCAZIONE DEL 3 MAGGIO 1945

Oltre duecento persone hanno partecipato il 1° maggio alla rievocazione storica che si è svolta a Sella Sant’Agnese, la località di Gemona del Friuli dove il 3 maggio del 1945 si svolse quello che può essere considerato, assieme alla battaglia di Opicina (Trieste), l’ultimo scontro a fuoco del secondo conflitto mondiale sul territorio italiano. L’iniziativa è stata promossa dalla Associazione “Cingoli e ruote per conoscere la storia”, presieduta da Alessandro Madussi, che trova sede a Tricesimo presso la ex Caserma Patussi, e che raccoglie gli appassionati dei mezzi militari, armi e divise.
Dove e quando:
Gemona del Friuli - Sella Sant'Agnese
1° maggio 2023

SULLE ORME DI MASO: PERCORSO DELLA MEMORIA PER RICORDARE LA MOVM PIETRO MASET

Come lo scorso anno vogliamo riproporre un PERCORSO DELLA MEMORIA, seguendo le orme lasciate da Pietro Maset “Maso”, eroe dalla “Osoppo” medaglia d’oro al valor militare. Lo vogliamo fare perché riteniamo un nostro preciso dovere che corona gli innumerevoli impegni di quest’ultimo periodo per celebrare la Festa della Liberazione.
Dove e quando:
Scomigo e Ogliano
domenica 7 maggio 2023
ore 11:00

A Martignacco il ricordo di Pietro Linzi.

Nel corso della cerimonia per l’anniversario della Liberazione, a Martignacco in Via Cividina è stato reso omaggio alla memoria dell’osovano Pietro Linzi, il diciannovenne nato a Mereto di Tomba, deceduto per cause accidentali il 5 maggio 1945, mentre presidiava la Villa Deciani, abbandonata dalle truppe occupanti tedesche.
Dove e quando:
Martignacco
25 aprile 2023

VENERDI' 12 MAGGIO CONCERTO A CIVIDALE CON GLI AMICI PIEMONTESI E SARDI

VENERDI' 12 MAGGIO ALLE ORE 20:30 presso il Centro San Francesco a Cividale del Friuli si terrà un concerto con la presenza di tre cori:  Coro della Brigata Alpina Julia Congedati, il Coro ANA "Nugoro Amada" di Nuoro, e il Coro ANA "la Rotonda" di Agliè (Torino). L'iniziativa è stata realizzata con il sostegno del Comune di Cividale, della locale Sezione Ana, e della nostra Associazione, nell'ambito della collaborazone fraterna e costante che caratterizza i rapporti fra il mondo degli alpini e l'APO.
Dove e quando:
Cividale del Friuli - Centro San Francesco
VENERDI' 12 MAGGIO 2023
ORE 20:30

RICORDO DELL'ECCIDIO DI VIA BUTTRIO

Nel Parco della Rimembranza a Udine è stato collocato da alcuni anni il monumento che ricorda l'eccidio di nove finanzieri che, nell'aprile del 1945, erano in servizio presso il Magazzino Viveri situato presso lo Scalo Ferroviario in via Buttrio.
Dove e quando:
Udine
26 aprile 1945 - 26 aprile 2023

VIDEO DELLA INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA SULLA STAMPA CLANDESTINA NELLA RESISTENZA

Sabato 22 aprile è stata inaugurata presso il Tempio Ossario di Udine  la mostra permanente LA STAMPA CLANDESTINA NELLA RESISTENZA IN FRIULI (1943-1945) che raccoglie le testimonianze dei fogli che nel corso degli anni della Resistenza contribuirono a propagare i valori che sostenevano chi aveva fatto la scelta di combattere per la libertà dell'Italia.

NEL VIDEO I MOMENTI DELLA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE

Dove e quando:
Udine - Tempio Ossario
SABATO 22 APRILE 2023

IL RICORDO DI MONS. FAUSTINO LUCARDI

Ricorre il 78° anniversario della tragica morte di Mons. Faustino Lucardi, avvenuta il 3 maggio 1945. Nato in Borgo Capovilla a Montenars il 29 settembre 1896 dalla madre Anna Morandini e dal padre Leonardo, ordinato prete nel luglio del 1923, pievano di Venzone dal 1° aprile 1937, dopo esserne stato a lungo il cappellano.
Dove e quando:
Venzone
3 maggio 1945 - 3 maggio 2023