SABATO 1° GIUGNO PRESENTAZIONE AD ATTIMIS DEL LIBRO SU VINICIO LAGO, IL PARTIGIANO DELLA OSOPPO UCCISO IL 1° MAGGIO 1945

Sabato 1° giugno, alle ore 11,30 ad Attimis, presso la Sala Padre Tristano d’Attimis, in via Principale, 82, l’Associazione Partigiani Osoppo presenterà il libro “VINICIO LAGO La verità sospesa” di Andrea Legovini, giovane ricercatore triestino che ha svolto una lunga e complessa indagine per ricostruire la morte di Vinicio Lago, partigiano della Osoppo incaricato di tenere i collegamenti con gli Alleati, ucciso in viale Palmanova a Udine il 1° maggio del 1945, quando la città fu liberata dai tedeschi.

La storia di Vinicio Lago riproduce, con precisione, la situazione creatasi negli ultimi giorni dell’aprile 1945, il periodo a ridosso della liberazione di molte città italiane, quando i territori friulani e le zone di Trieste e di Gorizia furono sottoposte a una particolare tensione Andrea Legovini ha indagato a fondo le circostanze della morte di Vinicio Lago, partendo dalla testimonianza diretta di Paola Del Din che accompagnò il giovane triestino da Buja a Udine, poche ore prima della sua uccisione.

Per la ricostruzione di quel tragico momento si è rivelato determinante il fortunoso ritrovamento della testimonianza giurata che Levino Miotti, anch’egli partigiano della Osoppo e compagno di viaggio di Vinicio Lago, rese nel dicembre del 1945 e in cui descrive l’episodio chiarendo che l’uccisione di Vinicio Lago fu provocata da una raffica partita da un gruppo di partigiani con la stella rossa, appena arrivati a Udine e appostati in viale Palmanova all’altezza dei Mulini.

La ricostruzione di Andrea Legovini smentisce così le numerose versioni che, nel corso dei decenni, erano state fornite sulla tragica vicenda. All’incontro sarà presente con l’autore la medaglia d’oro Paola Del Din e Paolo Sardos Albertini presidente del Comitato per i martiri delle foibe e della Lega nazionale fondata nel 1891 a sostegno della lingua e della cultura italiana nelle zone contese del nord est.

Dove e quando:
ATTIMS - Auditorium "Padre Tristano d'Attimis"
Sabato 1° giugno 2024
ore 11,30
Vinicio Lago "Fabio" (1920-1945)